Beltramelli

Da EFL - Società Storica Lombarda.
Versione del 26 ago 2022 alle 00:38 di Odecarli (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Famiglia diffusa soprattutto nel nord Italia. Fra i personaggi del casato che diedero lustro alla storia di Bergamo si ricorda Giuseppe, presidente nel XVIII secolo dell’Accademia degli Eccitati, sodalizio letterario fondato a Bergamo nel 1642. Nato nel 1734, fu un appassionato ricercatore di manoscritti, libri e opere d’arte ed ebbe fra gli amici Paolina Secco Suardo, della quale fu precettore. Fu anche insegnante di umane lettere ed eloquenza.

Beltramelli è derivazione del germanico Beltrami con il significato di “corvo splendente” (il corvo e l’aquila erano animali sacri e le loro insegne seguivano gli eserciti in battaglia). Nella nostra provincia sono presenti le varianti Beltrami (128 famiglie) e Beltrame. Nel Bergamasco ci sono 54 famiglie Beltramelli; in Italia sono 169.

Genealogia

Genealogia Beltramelli

Storia

Personaggi

Giuseppe Beltramelli (1734-1816) (Dizionario Biografico Treccani)

Dimore

Iconografia

Ritratti e dipinti

Archivio fotografico

Fonti

Bibliografia

http://nobilibeltramelli.blogspot.it/

AA.VV., Cognomi e Famiglie del Bergamasco. Dizionario illustrato. Supplemento a “L’Eco di Bergamo”, Bergamo, Ottobre-Novembre 2000, p. 31:


Documenti

Collezioni