Scotti (Vigevano)

Da EFL - Società Storica Lombarda.
Spreti, vol. VI, p. 216

VITTORIO SPRETI, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, Milano, 1932, vol. VI, p. 216:

Famiglia oriunda da Vigevano, alla quale appartenne CARLO, di Pio, che fu tenente colonnello d’armata e giurò nel 1822 coi nobili. Sposò Rosa Morselli e fu suo figlio PIO, che fu investito il 14 settembre 1832 della commenda dei SS. Maurizio e Lazzaro di L. 1200 eretta nel 1793 e posseduta dal sacerdote Domenico Morselli. Fu riconosciuto nel titolo nobiliare con D. M. 18 marzo 1895. Fu suo figlio CARLO (n. Vigevano, 5 maggio 1845), che dalle sue nozze (1874) con Luisa, di Giuseppe Gautieri, ebbe Maria (n. Vigevano, 16 febbraio 1883), GAUDENZIO (n. Vigevano, 12 agosto 1885), GIOVANNI (n. Vigevano, 21 novembre 1886), GIUSEPPE (n. 21 novembre 1886) ed Elisa (n. Vigevano, 31 luglio 1891).

La famiglia è iscritta nel Libro d’Oro della Nob. Ital. e nell’Elenco Uff. Nob. Ital. col titolo di nobile (mf.), in persona di GAUDENZIO, di Carlo, di Pio, di Carlo.

Fratelli: GIOVANNI, GIUSEPPE, Elisa in Cazzani.

l. b. [Luigi Borello]


Genealogia

Genealogia Scotti

Stemmi

ARMA: Di verde, alla banda accompagnata da due stelle (6), il tutto d’oro.


Stemmi famiglia Scotti (Vigevano)

Storia

Personaggi

Dimore

Vigevano

Sepolture

Iconografia

Dipinti e Ritratti

Archivio fotografico

Fonti

Bibliografia

Sitografia

Documenti

Collezioni

Note